Cornalba : la “dimora degli dei”

Cornalba, famosa per la sua roccia “Corna Bianca”, fu definita da Virgilio “dimora degli dei”.
Numerosi scalatori di free climbing si cimentano nell’arrampicata di questa roccia.

La falesia di Cornalba è stata scoperta nel 1980. I pionieri furono Bruno Tassi, detto “Camòs”, e Gianandrea Tiraboschi. Da quell’epoca in cui persino l’esplorazione sembrava impossibile, la Corna Bianca, oggi, vanta più di 132 vie con pochi tiri sotto il 6° grado (è in corso una verifica su un possibile 9A).
Sulle pareti del “Monolito degli Dèi”, gli appassionati di questo emozionante sport, il “free-climbing”, possono misurarsi su lunghezze davvero entusiasmanti dal punto di vista tecnico che vanno al di là della sola prestazione atletica. Ecco perchè la “corna” è diventata un’attrattiva di primo piano a livello nazionale che internazionale, soprattutto in Francia (patria dell’alpinismo) e in Germania.

Richiedi informazioni su questa proposta (Pagine PROPOSTE)

Approfitta dei vantaggi

Ritiro Multiproprietà
Cambio Merce

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *